Home » News » I SALUTI DI MONS. BERNI PER IL QUARANTENNALE

I SALUTI DI MONS. BERNI PER IL QUARANTENNALE

I SALUTI DI MONS. BERNI PER IL QUARANTENNALE - Associazione JONATHAN L. onlus
Agli amici del Gruppo “Jonathan L.

Carissimi, mi è stata comunicata la notizia della vostra riunione di oggi per ricordare i 40 anni di vita e di attività del Gruppo Missionario “Jonathan L.”,

il cui ponte di solidarietà con la nostra “missione in Perù” rappresenta sicuramente il sostegno principale. La circostanza mi ha fatto anche ricordare i miei 40 anni in terra andina: come missionari siamo nati e vissuti insieme per cui la celebrazione è doppiamente  legittima! Certo mi sarebbe piaciuto e sarebbe stato bello celebrare con voi, ma le corcostanze non me lo permettono.

 

            Penso che per tutti é un’occasione per rendere grazie, a Colui che per mezzo vostro ha permesso di fare tanto bene a tante persone in Italia e in Perù.

 

In modo particolare  penso:

 

 

 

·         Ai tanti ammalati, che tramite i dispensari medici parrocchiali iniziati dal P. Giovanni Salerno e oggi seguiti dalle Suore  “Missionarie di Gesù Verbo e Vittima” di Haquira e Coyllurqui, hanno avuto un sollievo alle loro sofferenze, salvando - a volte - vite umane.

 

·         Ai tanti bambini ospiti della “Casa del Niño” di Chuquibambilla, curati con amore dalle Suore “Figlie del Crocifisso”.

 

·         Agli studenti della “Casa Nazareth” di Tambobamba con le Suore “Francescane Missionarie del Sacro Cuore”.

 

·         Ai tanti Catechisti rurali che pur nei loro limiti hanno collaborato a seminare la Parola di Dio nei villaggi più sperduti, dove non c’è la presenza stabile di sacerdoti o Suore.

 

·         Alle strade e ai ponti della Prelatura di Chuquibambilla, finanziate e realizzate col vostro aiuto che ancora oggi stanno lì, a testimoniare la preoccupazione della Chiesa per l’Evangelizzazione e Promozione Umana, permettendoci di andare nei villaggi lontani anche durante la stagione delle piogge.

 

            Alcuni di voi hanno potuto constatare di persona alcune di queste realtà; la maggioranza di voi, insieme ai tanti benefattori, spesso anonimi, hanno semplicemente creduto e avuto fiducia nei missionari.

 

            A questo punto credo che ancora una volta sia mio dovere manifestare la mia gratitudine anche in nome di tutti i beneficiari.

 

Ricordo specialmente colui che fu il primo e principale ideatore  e animatore per tanti anni del Gruppo, un padre e un consigliere: Nino Antola, e i Padri Stimmatini della Parrocchia SS. Trinità a Villa Chigi che da oltre 15 anni accoglie il Gruppo Missionario “Jonathan L.”, consentendogli di continuare l’azione di servizio nella Chiesa che è in Roma.

 

I nomi di tutti gli altri che non posso qui menzionare, sono senz’altro scritti nel Libro della Vita, il cui Autore ha un’ottima memoria e non si lascia sfuggire nulla!

 

Auguro di cuore di passarre un’ottima giornata insieme, in allegria, nella gioia, con  la consapevolezza di avere collaborato, come missionari per 40 anni, alla costruzione del Regno di Dio che è giustizia, libertà e Amore per tutti gli uomini. Trovando sempre nuove energie per andare avanti con rinnovato entusiasmo.

 

Che il Signore vi benedica tutti, abbondantemente: voi, le vostre famiglie e i collaboratori e benefattori tutti.

 

Con l’affetto di sempre


+ Berni, osa.

 

commenti (0)
Associazione JONATHAN L. onlus

La nostra Parrocchia: SS.Trinità a Villa Chigi

Associazione JONATHAN L. onlus

"Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie"

Associazione JONATHAN L. onlus

siamo su Facebook

Associazione JONATHAN L. onlus

La Scuola d' Italiano Nino Antola collabora con Peter Pan